Written by

330KM, certe emozioni e tante risate

Annichelita ma figa| Views: 451

Immagine

ho percorso più di 300 chilometri e ho toccato tre province in meno di 24 ore. Ho visto gente mangiare roba fighissima ed io ho guardato, mi sono emozionata, ho perso il fiato davanti alla natura, mi sono emozionata ancora, ho avuto baci e abbracci e soprattutto baci, ho conosciuto gente nuova, ho visto occhi azzurri, mani grandi, pelle nera, il “capasone” come dice Bea (www.cantineferrari.it), ho esercitato il mio inglese, e ho preso sole e vento su una panchina mentre qualcuno dentro una chiesa si prometteva amore eterno.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Ho guidato e ascoltato musica, mi sono persa e ho chiesto a un passante dove mi trovassi:

signora sei a via Bellini.

Emh, sì ok va bene, ma scusi in che paese sono?

A Martina Franca signò, non lo vedi?

Chiedo scusa al sindaco di Martina Franca (www.comunemartinafranca.gov.it/index.php?lang=it)e ai suoi concittadini per non aver riconosciuto quei segni evidenti ed eloquenti, ma proprio mi erano sfuggiti i dettagli, però voi imparate meglio il concetto di moto a luogo.

Sarà che ero ancora persa e presa dal panorama della Laterza-Noci-Martina dove ho rischiato di incontrare caprioli e faggiani, che non mi sono accorta di essere passata dal sogno alla realtà. Otto ore con Brian e Stefy in compagnia di Gianfranco (www.comune.laterza.ta.it) alla scoperta di angoli e storie nascoste; Valentina e Felice, ma che dico…io tanto felice!!!!

Risate tante risate con Angela, Micaela, Beatrice.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Strategia e utopia nel caldo di Novoli.

Poi loro, le loro storie, il loro passato e l’attesa di un futuro che bo chissà di che colore sarà.

Ora sono qui come sempre sul mio letto mentre smanetto sul mio mac tra musica e pensieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *