Written by

A Hong Kong Lavarra racconta la sua Italia

Storie di uomini e cucine| Views: 44

“Mi piace perseguire l’etica di una cucina tutta italiana nelle materie prime e nelle tecniche. Non mi voglio snaturare, ma voglio continuare a raccontare le mie origini pugliesi e quelle acquisite in 12 anni vissuti in Campania”. Pino Lavarra quando è arrivato a Hong Kong ha trasformato un no in un perché no. D’accordo con la moglie ha preso la loro vita e oggi la sua è una famiglia perfettamente integrata nella metropoli cinese. “A volte dal mio ufficio Guardo il mare e mi viene un nodo in gola nel ricordare la Costiera”, dice Pino, ma oggi qui in Cina ha costruito la sua little Italy. Con lui in sala Julien, francese passato dalla grande scuola di sala de La Pergola. Elegante, Italian addicted ed interprete perfetto di uno stile accogliente. Poi c’è Leo, cinese sul passaporto con una passione smodata per il Bel Paese. Viene in Italia una volta l’anno e conosce terroir, produttori e vitigni come se dal Franciacorta al Grillo ci avesse sempre sguazzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *